dettaglio libro selezionato

Una vil razza dannata?

Aldo Varano, Filippo Veltri

Una vil razza dannata?

Riflessioni sulla Calabria e i calabresi

anno 2014, 232 pagine, ISBN 978-88-7351-744-3
collana: FUORI COLLANA

«La Calabria è da lunghissimo tempo oggetto di una narrazione che la rende incomprensibile. Non si capisce più quale sia l’origine dei suoi problemi e dei suoi drammi, perché continua ad essere sempre in fondo alle classifiche dell’economia, della crescita, del vivere civile e sempre prima nelle classifiche dei primati negativi.
Alla fine, in un delirio di distruzioni sistematiche e prive di spiegazioni, sembra restare in piedi una sola ipotesi: c’è una ragione antropologica al nostro essere terra irredimibile; come ci piace ripetere, resta in piedi soltanto la tesi che i calabresi siano una vil razza dannata».
Sul filo di questa controversa affermazione si muove la riflessione lucida e amara di due grandi del giornalismo calabrese, Aldo Varano e Filippo Veltri.
All'interno del volume una ristampa anastatica, dei saggi pubblicati nella rivista Il Ponte, diretta da Piero Calamandrei, che uscì nel 1950 con un numero speciale interamente dedicato alla Calabria.

aggiungi al carrello

15,00


gli autori

Aldo Varano

Aldo Varano, giornalista professionista, è nato in Romagna da genitori calabresi. È cresciuto ed ha studiato in Calabria. Si è laureato a Messina. Ha lavorato come inviato politico in Italia per L’Unità. In Calabria – per l’Unità e altri giornali – ha seguito le vicende della politica calabrese, della guerra di ’ndrangheta, dell’Anonima sequestri, del delitto Ligato, della tangentopoli reggina. . Ha fondato e dirige Zoomsud.it, giornale online calabrese.

Filippo Veltri

Filippo Veltri (Cosenza, 1954), è giornalista professionista dal 1978. È stato responsabile della redazione calabrese dell’Agenzia Ansa. Ha iniziato la carriera giornalistica nel 1972 al “Giornale di Calabria” diretto da Piero Ardenti ed ha poi fondato il quindicinale “Questa Calabria”, nelle edicole calabresi dal 1975 al 1978. Dal marzo 1978 a L’Unità dove ha svolto le funzioni di caposervizio ed inviato. Ha lavorato per “La Repubblica” e “Il Sole 24 Ore”. È autore di decine di saggi e libri sulle condizioni economiche, sociali e democratiche della Calabria. Nel 2003 ha ottenuto il Premio Crotone per il Giornalismo; nel 2006 il Premio Lo Sardo a Cetraro per il suo impegno professionale e civile contro la ‘ndrangheta e nel maggio 2008 il Premio Gerbera Gialla a Reggio Calabria per le sue attività culturali e professionali a favore della legalità. Nel 2015 vince il premio Stelle del Sud. È membro del Comitato d’onore del Laboratorio Losardo a Cetraro.

Altri libri di Filippo Veltri (3) »

altre proposte

Domenico e Chiara

Domenico e Chiara

Benedetto Tortorici

12,00

aggiungi al carrello

La Canzone d'Aspromonte

La Canzone d'Aspromonte

Giovanni (a cura di) Scarfò

15,00

aggiungi al carrello

Oltre il cielo il mio sguardo

Oltre il cielo il mio sguardo

Suor Carolina Iavazzo

10,00

aggiungi al carrello

Il sempre di adesso che porterò...

Il sempre di adesso che porterò...

Tommaso F. Pezzano

10,00

aggiungi al carrello

Rintocchi di sole

Rintocchi di sole

Giuseppe Sinopoli

10,00

aggiungi al carrello

Educare per Crescere

Educare per Crescere

Eva Gerace

14,00

aggiungi al carrello

Figlio di papà? No...solo Christian

Figlio di papà? No...solo Christian

Mario Patanè (a cura di)

  

non disponibile

Calabria l'industrializzazione senza volto

Calabria l'industrializzazione senza volto

Vincenzo Falcone

10,00

aggiungi al carrello

La donazione è vita

La donazione è vita

Paola Mallamo

12,00

aggiungi al carrello

Un passo alla Svolta

Un passo alla Svolta

Giuseppe Falcomatà

5,00

aggiungi al carrello

Neo-atlantismo e

Neo-atlantismo e "apertura a sinistra"

Matilde Ateneo

15,00

aggiungi al carrello

Palestina terra di miracoli

Palestina terra di miracoli

Miriam Marino

10,00

aggiungi al carrello