dettaglio libro selezionato

Scilla

Oreste Kessel Pace

Scilla

Racconto mitologico (RISTAMPA)

anno 2012, 72 pagine, ISBN 978-88-7351-578-4
collana: FUORI COLLANA

"Il fianco e il ventre di latranti cani
... si cinge, e di donzella ha il volto;
E, se purtroppo non mentiro i vati,
Donzella un tempo fu
…"

(Ovidio, Metamorfosi, XIV, 72-74).

Omero, Virgilio, Ovidio, ma anche Tucidide, Plinio, Polibio, Eustazio, Cicerone cantarono l’infame destino di Scilla, la bellissima fanciulla trasformata in creatura bestiale per invidia e gelosia. Il mito rivive nelle pagine di questo libro, nel racconto dell’amore impossibile tra il giovane pescatore Glauco e la dolce Scilla, divenendo dramma terribile e osceno.

aggiungi al carrello

10,00


altre proposte

Giangurgolo

Giangurgolo

Serena Maffia

10,00

aggiungi al carrello

A passi leggeri

A passi leggeri

Mimma Iannò

10,00

aggiungi al carrello

I Camposanti

I Camposanti

Pasquino Crupi

10,00

aggiungi al carrello

La voce del silenzio

La voce del silenzio

Sara De Bartolo

13,00

aggiungi al carrello

Uccialì, il re di Algeri

Uccialì, il re di Algeri

Santino Oliverio

16,00

aggiungi al carrello

Non c'è più l'Italia

Non c'è più l'Italia

Gregorio Fiozzo

12,00

aggiungi al carrello

Come nasce uno scrittore

Come nasce uno scrittore

Gianni Carteri

14,00

aggiungi al carrello

Racconti del cuore

Racconti del cuore

Antonia Annunziata Canale

10,00

aggiungi al carrello

Araba fenice

Araba fenice

Brigida Berlingeri

10,00

aggiungi al carrello

Nei boschi narrativi alla ricerca del lupo

Nei boschi narrativi alla ricerca del lupo

AA. VV.

12,00

aggiungi al carrello

Rosarno

15,00

aggiungi al carrello

il Rosa, il Porpora e l'Amaranto

il Rosa, il Porpora e l'Amaranto

Filippo Ambroggio

16,00

aggiungi al carrello