dettaglio libro selezionato

Itinerari mediterranei

Enrico Costa

Itinerari mediterranei

simboli e immaginario fra mari isole e porti, città e paesaggi, ebrei cristiani e musulmani nel Decameron di Giovanni Boccaccio

anno 2011, 144 pagine, ISBN 978-88-7351-445-9
collana: I QUADERNI DI DEURBANISTICA

Disponibile anche in versione E-BOOK

Primo volume de I Quaderni di DeU, che si affiancano, integrandola, alla collana DeUrbanistica. Strumenti di confine, basati sulle contaminazioni culturali, i Quaderni intendono coprire spazi interstiziali fra discipline e saperi diversi legati a città, ambiente, territorio e paesaggio, per meglio comprendere la dimensione culturale dell'Urbanistica.
In questo suo mirabile lavoro, Costa compie un itinerario tra i luoghi del Decamerone di Boccaccio. Un viaggio nella società mercantile del Trecento, paragonabile a una società multietnica e multiculturale fortemente integrata. E di essa, proprio nel momento in cui il globo cominciava a superare i limiti del mare Mediterraneo, Boccaccio, nel Decamerone, fornisce la massima espressione letteraria, quasi a rappresentare il momento di svolta, una cerniera, fra Medio Evo e Rinascimento.
A metà tra libro di viaggio, memoire, saggio geografico, il lavoro di Costa si nutre di suggestioni letterarie, cinematografiche, sociologiche e antropologiche, divenendo una vera e propria miniera di saperi, sapientemente intrecciati in una "contaminatio" scritta per il gusto della scrittura, con la voglia di guardare il reale con occhi partecipi, e di narrarlo con voce inalterata dalla separatezza di saperi e culture.

aggiungi al carrello

14,00


l'autore

Enrico Costa

Enrico Costa, dal 1975/76 professore di Urbanistica all’Università Mediterranea di Reggio Calabria (Incaricato, Associato, Ordinario e dal 2016 Emerito), per più di quarant’anni è stato un saggista mai ingabbiato nel linguaggio accademico né tecnico / professionale, curando sempre uno scrivere comunicativo per farsi capire da tutti, lettori specialisti e no, anche trattando temi specialistici.
La svolta verso la narrativa avviene nel 2011 con “Itinerari mediterranei. Simboli e immaginario fra mari isole e porti, città e paesaggi, ebrei cristiani e musulmani nel “Decameron” di Giovanni Boccaccio”, Città del Sole Edizioni – non saggio di urbanistica ma libro di un urbanista –, e da allora si dedica alla scrittura creativa in prosa e in versi pubblicando racconti e poesie anche in opere collettanee.

Altri libri di Enrico Costa (3) »

dello stesso autore

Lessico lirico

Lessico lirico

Enrico Costa

14,00

aggiungi al carrello

Selim e Isabella

Selim e Isabella

Enrico Costa

18,00

aggiungi al carrello

Con Francesco Rosi a Lezione di Urbanistica

Con Francesco Rosi a Lezione di Urbanistica

Enrico Costa

15,00

non disponibile

altre proposte

La cura provvisoria dei tratti fragili

La cura provvisoria dei tratti fragili

Tiziana Calabrò

15,00

aggiungi al carrello

Più avanti di qualche passo

Più avanti di qualche passo

Rosalia Messina

10,00

aggiungi al carrello

Noi Meridionali Siamo Lamentosi

Noi Meridionali Siamo Lamentosi

Marcello Gombos

12,00

aggiungi al carrello

Araba fenice

Araba fenice

Brigida Berlingeri

10,00

aggiungi al carrello

L'età imperfetta

L'età imperfetta

Daniela Orlando

10,00

aggiungi al carrello

Il Cavallo di Ibico

Il Cavallo di Ibico

Roberto Spinelli

10,00

aggiungi al carrello

I ragazzi di von Gloeden

I ragazzi di von Gloeden

Mario Bolognari

20,00

aggiungi al carrello

Il terremoto di Messina

Il terremoto di Messina

Francesco Mercadante (a cura di)

30,00

aggiungi al carrello

Storie argentine

Storie argentine

Lino Gambacorta

12,00

aggiungi al carrello

Omissione di soccorso

Omissione di soccorso

Mario La Cava

10,00

aggiungi al carrello

Momenti d'inconscia lucidità

Momenti d'inconscia lucidità

Leonardo Zampaglione

10,00

aggiungi al carrello

Come un equilibrista sul filo

Come un equilibrista sul filo

Elisabetta Felletti

14,00

aggiungi al carrello