dettaglio libro selezionato

Sette donne per fare un uomo intero

Dante Maffia

Sette donne per fare un uomo intero

Racconti di donne e sulle donne

anno 2011, 208 pagine, ISBN 978-88-7351-427-5
collana: LA VITA NARRATA

"Dante Maffìa, ormai è opinione radicata e diffusa tra gli storici e i critici della letteratura, è il più grande poeta italiano vivente, affermazione sostenuta, tra gli altri, da Bellezza, Sciascia, Marcone, Manacorda, Magris. Lo dimostrano anche le tante traduzioni all’estero dei suoi libri e le tesi di laurea sulla sua produzione assegnate da Università prestigiose come la Sapienza di Roma, Tor Vergata, sempre di Roma, Napoli, Salerno, Cosenza, Siena, Pavia, Ginevra, oltre che i premi ricevuti, tra cui il “Corrado Alvaro”, il “Giacomo Matteotti” e lo “Stresa”.
Pochi però sanno che Maffìa è un maestro assoluto del racconto. Invenzione, ironia, drammaticità, si fondono nella sua scrittura creando continui corti circuiti che aprono al lettore scenari impensabili, situazioni umane incredibili ma vere, tanto da trasmettere una tensione che non si spegne nemmeno a fine lettura e perdura per lungo tempo con risonanze e lieviti che soltanto i narratori di razza sanno far fiorire.
Quarantadue brevi racconti che hanno per protagoniste donne di varia estrazione sociale nelle situazioni più disparate, più inverosimili, perfino surreali, e che vivono in varie parti del mondo.
Aspetti insoliti, momenti tragici e caotici, depressioni, malattie, violenze sono raccontati con freschezza evidenziando sottilmente la psiche della donna analizzata da angolazioni davvero inedite. Maffia oscilla tra paradossi alla Gogol e fotogrammi alla Salinger creando un affresco che nell'impatto genera un atteggiamento quasi d’irritazione e, insieme, di complicità. Mirabile il suo saper stare fuori dalle fazioni del maschilismo o del femminismo.
Ha scritto qualcuno che a volte gli scrittori hanno saputo indagare meglio delle scrittrici il mondo femminile. Questo è uno dei casi emblematici, ma non ci si aspetti di trovare storielle consolatrici: qui la realtà è descritta nella sua dimensione inascoltata e spesso imprendibile, nel suo fulgore desolante e nella apoteosi d’un disegno che la vita organizza in uno svolgersi irrequieto di eventi quotidianamente straordinari. Un solo esempio, La moglie del condannato, un vero capolavoro".
Carmine Chiodo

non disponibile

14,00


l'autore

Dante Maffia

Dante Maffia è nato in Calabria e vive a Roma dove si è laureato in Lettere. Ha viaggiato molto invitato dalle Università americane, africane, giapponesi ed europee; ha creduto e crede che la poesia “offre il divenire della conoscenza e la consapevolezza di esistere”.
Ha pubblicato molti volumi di poesia dopo Il leone non mangia l’erba avallato da Aldo Palazzeschi, e poi una dozzina di romanzi, vari profili e saggi critici importanti sulla poesia in dialetto, su Tommaso Campanella, su Torquato Tasso, su Carlo Goldoni, su Grazia Deledda, su Pirandello e su Quasimodo.
Ha vinto tutti i premi di poesia italiani, compresi il “Viareggio”, il “Camaiore”, l’“Alda Merini”, il “Tarquinia-Cardarelli”, il “Città di Pistoia”, il “Frascati”, il “San Vito al Tagliamento”. È tradotto in molte lingue tra cui il cinese e il giapponese, lo svedese e il latino; è cittadino onorario di parecchie città; in Parlamento è stato insignito del Premio Giacomo Matteotti e il Presidente della Repubblica Ciampi nel 2004 gli ha assegnato la Medaglia d’Oro alla Cultura.
È stato candidato al Premio Nobel dal Consiglio Regionale della Calabria, da alcune Università, da molte Fondazioni e da un Comitato che ancora si ostina a promuoverlo e dall’Università di Cracovia. Molte le tesi di laurea sulla sua attività, anche in Francia, in Germania e in Svizzera.
Nel 2013, Rocco Paternostro, professore ordinario alla “Sapienza” di Roma e altri quarantacinque professori di varie Università italiane, hanno tenuto un convegno su Dante Maffia. Gli Atti sono pubblicati dalla Casa Editrice Aracne di Ariccia (Roma). La rivista “Tribuna Sud” gli ha dedicato un fascicolo speciale con scritti, tra gli altri, di Repaci, Costanzo, Marvardi, Cordelli e Scotti. Un fascicolo speciale lo ha pubblicato anche la rivista “Periferia” con scritti di Manacorda, Lenti, Mandruzzato, Mundula, Givone, recuperando oltre duemila voci bibliografiche. Sono molte le monografie che gli sono state dedicate. Ricordiamo “La poesia come azione e dizione”, di Luigi Reina, edito da Pellicano Libri di Roma, “Come dentro un sogno” di Marco Onofrio, edito da Città del Sole di Reggio Calabria, “Il cerchio aperto” di Antonio Iacopetta, edito da Feeria di Firenze, “L’Odissea nel mistero” di Gennaro Mercogliano, e alcuni saggi a firma di Claudio Magris, Remo Bodei, Nelo Risi, Giuliano Gramigna, Angelo Stella, Mario Sansone, Giuseppe Pontiggia.
Ha ricevuto dalla Pontificia Università Vaticana la Laurea Honoris Causa. È membro effettivo di Accademie prestigiose, tra cui l’Accademia Francese ed è Socio Onorario della Dante Alighieri.
Hanno affermato Dario Fo, Vargas Llosa, Antonio Tabucchi, Claudio Magris, Leonardo Sciascia, Dario Bellezza e Mario Specchio che Dante Maffia è il più grande poeta europeo dell’ultimo mezzo secolo.

Altri libri di Dante Maffia (1) »

dello stesso autore

Ritorno a Reggio

Ritorno a Reggio

Dante Maffia

10,00

aggiungi al carrello

altre proposte

La solitudine dell'ape regina

La solitudine dell'ape regina

Giuseppe Jacopetta

14,00

aggiungi al carrello

I Camposanti

I Camposanti

Pasquino Crupi

10,00

aggiungi al carrello

RIVISTA STORICA CALABRESE - 2015 Deputazione di Storia Patria per la Calabria

RIVISTA STORICA CALABRESE - 2015 Deputazione di ...

AA. VV.

26,00

aggiungi al carrello

Cinemasessanta n. 327

Cinemasessanta n. 327

AA. VV.

7,50

aggiungi al carrello

Grillo in parole povere

Grillo in parole povere

Toni Jop

15,00

aggiungi al carrello

Caulonia, storia di una polis

Caulonia, storia di una polis

Claudio Panaia

12,00

aggiungi al carrello

Memorie di quand'ero italiano

Memorie di quand'ero italiano

Nicola Zitara

20,00

aggiungi al carrello

La personalità poliedrica di Padre Stefano De Fiores

La personalità poliedrica di Padre Stefano De ...

Fortunato (a cura di) Nocera

14,00

aggiungi al carrello

Attiviamoci

Attiviamoci

Giuseppe Iaconis

11,00

aggiungi al carrello

Verso un nuovo umanesimo

Verso un nuovo umanesimo

Giuseppe (don) Dieni

10,00

aggiungi al carrello

Stagioni

Stagioni

Massimo Pomi

10,00

aggiungi al carrello

Il Risorgimento oltre i miti e i revisionismi

Il Risorgimento oltre i miti e i revisionismi

Pasquale Amato

10,00

aggiungi al carrello