Sconto del 15% su tutti i titoli in catalogo a eccezione di quelli usciti nel 2019

dettaglio libro selezionato

Un Partito senza se stesso

Ubaldo Schifino

Un Partito senza se stesso

Una sconfitta ideale all'ombra delle oligarchie La Questione meridionale e la sua classe dirigente

anno 2010, 168 pagine, ISBN 978-88-7351-331-5
collana: FUORI COLLANA

Un pamphlet attualissimo sulla “disavventura elettorale” del Centrosinistra e soprattutto della Sinistra in quella che è stata una delle sue roccaforti, Crotone, la “Stalingrado” per eccellenza della Calabria.
A condurre l’analisi è Ubaldo Schifino nel suo doppio ruolo di protagonista e antagonista: alle elezioni per la Presidenza della Provincia, il Centrosinistra si divide e presenta, infatti, cinque candidati e - si sa - tra cinque litiganti, il sesto, Stanislao Zurlo, candidato del Centrodestra, la spunta.
E l’ha spuntata anche grazie all’astensionismo degli elettori del Centrosinistra e - cosa ancora più grave - pure ai voti degli stessi, testimonianza di una deriva senza approdo.
Dalla profonda denuncia civile e politica di Schifino emerge anche e soprattutto l’ambiguo ruolo svolto da importanti personaggi della vita politica provinciale e regionale: da Sergio Iritale, a Enzo Sculco, a tanti altri ancora.
E anche l’inadeguatezza di una certa, troppa, parte della dirigenza del Pd locale e nazionale.
Sullo sfondo: una città lacerata dalla politica ma soprattutto dalla malapolitica, che l’ha resa “cimitero di veleni” e territorio “privilegiato” di forze affaristiche e speculative.
In primo piano invece risale l’analisi approfondita delle contraddizioni interne al Partito democratico locale e nazionale, e la speranza di una rinascita sotto la guida del nuovo segretario nazionale, Pier Luigi Bersani.
Altri spunti sono offerti dagli apparati del testo: la Prefazione dello storico Fulvio Mazza, l’Introduzione della giornalista Rossana Caccavo e l’Intervento del Vicepresidente vicario del Parlamento Europeo On. Gianni Pittella.

non disponibile


l'autore

Ubaldo Schifino

Ubaldo Schifino è un noto politico calabrese. È stato segretario della Fgci e poi del Pci provinciale, assessore regionale al Personale e al Turismo delle giunte di Sinistra, alla Sanità nella prima giunta di Centrosinistra e Vicepresidente del Consiglio regionale.
Accantonata la politica attiva, si è occupato di associazionismo culturale come Presidente - tra l’altro - del Centro Studi “Il Cittadino”.
È stato anche consigliere della Fondazione bancaria Carical.
Nella primavera del 2009 è stato candidato del Pd alle elezioni per la Presidenza della Provincia di Crotone. A causa del frazionismo del partito stesso, è stato sconfitto, per pochi voti, in sede di ballottaggio.

altre proposte

Il gallo canta

Il gallo canta

Fabinta Lo

€10.008,50

aggiungi al carrello

Dal rullante alla batteria

Dal rullante alla batteria

Ercole Cantello - Alexandro Max Cantello

€20.0017,00

aggiungi al carrello

Il Cavallo di Ibico

Il Cavallo di Ibico

Roberto Spinelli

€10.008,50

aggiungi al carrello

Le parole nei Borghi

Le parole nei Borghi

(a cura) Maria Zema

€15.0012,75

aggiungi al carrello

La farfalla Avvelenata

La farfalla Avvelenata

Andrea Tomasi

€15.0012,75

aggiungi al carrello

Infernati

€10.008,50

aggiungi al carrello

La Calabria e i suoi filosofi secondi

La Calabria e i suoi filosofi secondi

Angelo Vecchio Ruggeri

€12.0010,20

aggiungi al carrello

Ossidiana

Ossidiana

Silvana Maja

  

non disponibile

La giusta causa

La giusta causa

Francesco Cento

€12.0010,20

aggiungi al carrello

L'ente edilizio a Reggio Calabria

L'ente edilizio a Reggio Calabria

Giuseppe Cantarella

€8.006,80

aggiungi al carrello

Carmela

16,00

aggiungi al carrello

Calabria la velocità immobile

Calabria la velocità immobile

Vincenzo Falcone

€20.0017,00

aggiungi al carrello