dettaglio libro selezionato

Reggio Calabria

Felice Manti

Reggio Calabria

Crocevia del Mediterraneo

anno 2009, 172 pagine, ISBN 978-88-7351-309-4
collana: TRACCE

Può una città come Reggio Calabria in pochi anni diventare l’epicentro della nuova globalizzazione, assumere un ruolo da protagonista nel XXI secolo e trasformarsi nella capitale del Mediterraneo? La sua classe politica, la società civile sapranno raccogliere la sfida più importante degli ultimi 100 anni?
Sono queste le domande alle quali Felice Manti, giornalista de “Il Giornale”, tenta di dare una risposta nel suo libro “REGGIO CALABRIA Crocevia del Mediterraneo”, pubblicato da Città del Sole Edizioni e LS Edizioni.
Il libro di Felice Manti compie una prospettiva ad ampio raggio, cercando di definire la posizione della città di fronte a tali complessi fenomeni. Gli interventi di autorevoli esponenti del mondo politico, economico e culturale costituiscono la trama di una lunga riflessione che tocca punti nevralgici: l’immigrazione e l’integrazione culturale, la storia e il commercio, le infrastrutture e i trasporti. Tra i saggi, le firme di Stefania Craxi (sottosegretario agli Esteri), Adolfo Urso (viceministro dello Sviluppo economico), Giancarlo Elia Valori (presidente di Sviluppo Lazio), Hassan Ezzat (docente Università Dante Alighieri), Lucio Dattola (presidente della Camera di commercio di Reggio Calabria), Carmelina Sicari (presidente di Nuovo umanesimo), Giuseppe Lombardo (avvocato), Enrico Costa (Università Mediterranea), Pietro Ciucci (presidente Anas), Massimo Ponzellini (presidente Impregilo), Domenico Gattuso (docente Università Mediterranea), Mario Mantovani (sottosegretario alle Infrastrutture), Pierangelo Dacrema (docente Università di Cosenza), Bunella Bruno (docente Università Bocconi), Nicola Porro (vicedirettore de “Il Giornale”).
In questo ambito difficile e coinvolgente che apre inedite aspettative per le popolazioni coinvolte, in quale ruolo si situa Reggio Calabria, recentemente assurta allo status di Città metropolitana? Un riconoscimento importante che deve trasformarsi in processi attivi di sviluppo e crescita per tutto il territorio reggino e le sue aree limitrofe: il porto di Gioia Tauro, l’area industriale di Saline Joniche, il Ponte sullo Stretto sono i temi su cui si muovono i saggi riportati, sapientemente tessuti dalla verve giornalistica dell’autore, capace di far emergere problemi, punti critici e scenari futuri.

non disponibile

12,00


l'autore

Felice Manti

Felice Manti è nato a Reggio Calabria 36 anni fa. Giornalista e scrittore, lavora a "Il Giornale" dal 2005. Nel 2008 ha scritto con Edoardo Montolli, "Il grande abbaglio. Controinchiesta sulla strage di Erba", Aliberti Editore.

altre proposte

Giangurgolo

Giangurgolo

Serena Maffia

10,00

aggiungi al carrello

A passi leggeri

A passi leggeri

Mimma Iannò

10,00

aggiungi al carrello

I Camposanti

I Camposanti

Pasquino Crupi

10,00

aggiungi al carrello

La voce del silenzio

La voce del silenzio

Sara De Bartolo

13,00

aggiungi al carrello

Uccialì, il re di Algeri

Uccialì, il re di Algeri

Santino Oliverio

16,00

aggiungi al carrello

Non c'è più l'Italia

Non c'è più l'Italia

Gregorio Fiozzo

12,00

aggiungi al carrello

Come nasce uno scrittore

Come nasce uno scrittore

Gianni Carteri

14,00

aggiungi al carrello

Racconti del cuore

Racconti del cuore

Antonia Annunziata Canale

10,00

aggiungi al carrello

Araba fenice

Araba fenice

Brigida Berlingeri

10,00

aggiungi al carrello

Nei boschi narrativi alla ricerca del lupo

Nei boschi narrativi alla ricerca del lupo

AA. VV.

12,00

aggiungi al carrello

Rosarno

15,00

aggiungi al carrello

il Rosa, il Porpora e l'Amaranto

il Rosa, il Porpora e l'Amaranto

Filippo Ambroggio

16,00

aggiungi al carrello