dettaglio libro selezionato

Lotte e Libertà

Giorgio Castella

Lotte e Libertà

Storie di donne e uomini antifascisti - 2ª edizione riveduta e corretta

anno 2013, 160 pagine, ISBN 978-88-7351-677-4
collana: FUORI COLLANA

Dai paesi della Piana a quelli della Locride, un ventaglio di tumultuosi avvenimenti a infuocare il periodo storico degli anni successivi alla seconda guerra mondiale. Sono storie vere di uomini e donne che si sono battuti, sacrificando spesso la propria vita, contro i soprusi e le ingiustizie sociali. Tramite le testimonianze dirette di chi ha vissuto in prima persona l'esperienza dei campi di concentramento, l'oppressione fascista, le sommosse popolari al grido di "Pane, non guerra" e le brigate partigiane, Giorgio Castella ci parla con semplicità e passione di queste vicende, impreziosendone il racconto con aneddoti e "retroscena". Eventi di notevole importanza, storica e sociale, che l'autore ha scelto di narrare affinchè non si perda nell'oblio il sacrificio di tanti eroici protagonisti della lotta per la libertà.

aggiungi al carrello

12,00


l'autore

Giorgio Castella

Giorgio Castella è nato a Maropati (RC), da una famiglia umile e onesta di contadini. A causa della perdita della mamma in giovanissima età, ebbe un’infanzia travagliata assieme a suo fratello e sua sorella, ricevendo le carezze solo del papà. Le seconde nozze del padre non andarono a buon fine, i suoi figli venivano percossi e legati al balcone di casa dalla matrigna, che viene in seguito condannata dal Tribunale per violenze sui minori. Sin dalla prima adolescenza parte per Milano con la sola valigia di cartone, riempita di sogni e di speranze. Ha maturato la sua esperienza politica e sindacale a Milano, partecipando attivamente alle lotte studentesche “dell’autunno caldo” nel ’68. Ha fatto parte dell’esecutivo del Consiglio di Fabbrica dell’Istituto Farmaceutico De Angeli e del direttivo farmaceutico della Camera del Lavoro di Milano. Si è diplomato a Milano frequentando la scuola serale. Tornato in Calabria, è stato consigliere comunale al Comune di Maropati e successivamente assessore alla pubblica istruzione presso il Comune di Cinquefrondi.
È autore del libro “Un Calabrese a Milano”, Editore Teti, de “La vita di Fortunato Seminara a Pescano”, editore Pellegrini, “Lotte e Libertà storie di donne e uomini antifascisti”, Cittàdel Sole Edizioni, dei racconti “Il medico dei poveri”, su Liberetà e “San Luca sogno e realtà” su La Riviera.

Altri libri di Giorgio Castella (1) »

dello stesso autore

Sveglia!

Sveglia!

Giorgio Castella

12,00

aggiungi al carrello

altre proposte

Manuale di clinica psicologica ed elementi di giurisprudenza per operatori sociali

Manuale di clinica psicologica ed elementi di ...

AA. VV.

15,00

aggiungi al carrello

Domenico & Fortunata

Domenico & Fortunata

Domenico Pellicanò

18,00

aggiungi al carrello

Toghe rosso sangue

Toghe rosso sangue

Paride Leporace

16,00

aggiungi al carrello

Alla salute dei classici

Alla salute dei classici

Francesco Polopoli

18,00

aggiungi al carrello

La cucina di Nonna Fili

La cucina di Nonna Fili

Rossana Savoca

10,00

non disponibile

Diario giovanile

Diario giovanile

Giuseppe Ruffo

14,00

aggiungi al carrello

Ritrovarsi in quel di Arangea

Ritrovarsi in quel di Arangea

Pasqualina Gessone

14,00

aggiungi al carrello

Il Partito che non c'è più

Il Partito che non c'è più

Ciccio Caruso

15,00

aggiungi al carrello

La panchina e altro ancora

La panchina e altro ancora

Salvatore Oddo

10,00

aggiungi al carrello

Undici Settembre 2001 e l’industria culturale

Undici Settembre 2001 e l’industria culturale

Alessandro Mancuso

10,00

aggiungi al carrello

Il declino degli dèi - Vol. III

Il declino degli dèi - Vol. III

Gerardo Passannante

14,00

aggiungi al carrello

Rappresentazione

Rappresentazione

Francesco Staglianò

12,00

aggiungi al carrello