dettaglio libro selezionato

Sparta

Domenico Polito

Sparta

anno 2006, 112 pagine, ISBN 88-7351-079-5
collana: TRACCE

Una piccola città nel Sud del Peloponneso riuscì a diventare nell’età antica tra le più grandi e affascinanti potenze del mondo occidentale. Ammirata, mitizzata, criticata, la corta parabola della città di Sparta suscita ancora oggi un vivo e acceso interesse nel dibattito storiografico attuale e rappresenta uno tra i più misteriosi e suggestivi patrimoni etnografici dell’antichità.
Il volume riassume sinteticamente le vicende storiche di Sparta, dalla fondazione sino alla sua annessione come provincia romana e percorre le fasi dello sviluppo della polis attraverso le tre epoche storiche, arcaica, classica e ellenistica, in cui nacque, si sviluppò e decade come potenza di rilievo, cessando di interpretare il ruolo di protagonista nel contesto storico della civiltà greca.

non disponibile

10,00


altre proposte

Poesie e pagine scelte

Poesie e pagine scelte

Giuseppe Tympani

14,00

aggiungi al carrello

Storie sparse melitote

Storie sparse melitote

Giuseppe Toscano

12,00

aggiungi al carrello

La persona questa sconosciuta

La persona questa sconosciuta

Angelina Suraci Prestinicola

10,00

aggiungi al carrello

Bronzi di Riace - Riace Bronzes

Bronzi di Riace - Riace Bronzes

Daniele Castrizio

10,00

aggiungi al carrello

Una vil razza dannata?

Una vil razza dannata?

Aldo Varano

15,00

aggiungi al carrello

Cunta cu

Cunta cu

Mimmo Bitonto

12,00

aggiungi al carrello

Il sentiero delle volpi rosse

Il sentiero delle volpi rosse

Domenico Genovese

14,00

aggiungi al carrello

Eroine

15,00

aggiungi al carrello

Lo strano delitto

Lo strano delitto

Bruno Gemelli

15,00

aggiungi al carrello

Migrants

Migrants

Demetrio Spagna

6,00

aggiungi al carrello

Le parole di Tornatore

Le parole di Tornatore

Federico Giordano (a cura di)

15,00

aggiungi al carrello