Menu

Sulla scacchiera della vita

ISBN 978-88-8238-188-2 / Pagine 136 / Anno 2020

La Memoria ed il Ricordo si alleano in questo racconto per contrastare lo scorrere inesorabile del Tempo con la rievocazione della piccola vita di un paese delle Serre Aspromontane negli anni '50 del secolo scorso con quella immensamente più grande, ma ad essa complementare, delle grandi migrazioni italiane di inizio secolo verso gli USA.
La scrittura passa dal registro lirico proprio dell’infanzia a quello tragico e talora ironico dell’età adulta in un compendio di voci e situazioni universalmente umane.
€ 12,00
Luisa Ranieri, locrese di nascita ma vissuta fin dall’adolescenza prima a Bologna e poi nell’hinterland Milanese, ha sempre nutrito una grande passione per la Cultura del Mediterraneo, memore dell’origine magnogreca della terra natale. Laureatasi a Bologna in Lettere Antiche, ha insegnato per quasi tutta la vita nella Sezione Classica del Liceo Primo Levi di San Donato Milanese. Complici anche i suoi numerosi viaggi negli USA, in Canada, in Inghilterra e Francia, sede di una parte della sua ramificata famiglia, ha potuto arricchire la sua visione del mondo con l’accostamento alla Cultura Europea ed Americana, moderna e contemporanea, attraverso la letteratura che ne è sempre espressione. Ha pubblicato quattro libri e precisamente: Con la Casa Editrice FPE di Locri: nel 2005, “Che cosa di noi” (misto di prosa e poesia scritto insieme al collega Ubaldo Busolin); nel 2006, “Verso il mare” (poesie ed immagini); nel 2009, “In forma di parole” (prosa, poesia ed immagini). Con la Casa Editrice Laruffa di Reggio Calabria: nel 2014, “Nel Tempo” (poesie ed immagini).

Libri di Luisa Ranieri