Menu

Storia del Bergamotto di Reggio Calabria

ISBN 88-7351-008-6 / Pagine 111 / Anno 2005

Pasquale Amato ha ricostruito, mediante uno straordinario e felice intreccio tra storia locale e storia italiana, europea e mondiale, l’affascinante percorso del prezioso agrume autoctono di cui Reggio Calabria e la fascia costiera da Scilla a Monasterace detengono l’esclusiva mondiale da secoli. Il percorso storico del Bergamotto ha coinciso con le vicende di un’intera comunità, coinvolta nel destino del suo giacimento più ricco: dalla misteriosa origine al gran debutto nella corte del Sole a Versailles; dal Café Procope alla conquista dei salotti, caffè e botteghe del secolo dei Lumi, dalla fase d’oro dopo l’unità italiana alle crisi che si sono succedute fino ai nostri giorni. Un agrume eccezionale, che s’è affermato nel mondo per la molteplicità dei suoi usi nell’arte della profumeria e della cosmesi, nella farmaceutica e nell’alimentazione. Un agrume unico, per il suo ostinato rifiuto a riprodursi in aree diverse dalla sua terra d’origine. Un agrume che ha prodotto tante ricchezze, ma più per gli altri che per i suoi possessori.
€ 10,00
Pasquale Amato, nato a Reggio Calabria, è docente di Storia dei Movimenti e Partiti Politici e di Storia Contemporanea nella facoltà di Scienze Politiche dell\'Università di Messina. E\' Delegato del Rettore per i rapporti con l\'Unione Europea e l\'America Latina. Insegna Storia Contemporanea nell\'Università per stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria. Tra i suoi scritti i più significativi sono stati: \"Il PSI tra frontismo e autonomia\", Lerici, Roma; \"Umberto Zanotti Bianco meridionalista militante\", Marsilio, Venezia; \"Calabria tra occupazioni e riforme\", De Donato, Bari; \"Il teorema di Pitagora. Politica e partiti nella polis\", Il Ventaglio, Roma. In questa collana, di cui è direttore, ha pubblicato \"Reggio capoluogo morale\" e \"La storia del Bergamotto di Reggio Calabria\".

Libri di Pasquale Amato