Menu

Scorro

ISBN 978-88-7351-994-2 / Pagine 96 / Anno 2017

«Nel poema di Rocco Polistena ci sono versi da leggere, da recitare e da cantare, versi che coinvolgono lo sguardo, ma che infilzano l’anima. Egli si pronuncia portandone intera la pena, seguendo un percorso di solitudine irreparabile, scavata nel Vero, scorrendo nel suo fiume sentimentale. “SCORRO – Il mio fiume sentimentale” è il titolo di questa raccolta di poesie e della sua personale, facinorosa leggenda.
La poesia è in Rocco Polistena quasi sacerdozio. Egli si nutre di essa, occupa uno spazio ampio e preciso nella sua esistenza che si evolve in vita… Le cose che dice ci riguardano intimamente e la sua voce arriva dai luoghi più prossimi alla realtà che ci circonda… da una profondità più segreta del nostro Essere».
dalla Presentazione di Maria Frisina
€ 10,00
Rocco Polistena nasce il 19 febbraio 1987. Vive a Lubrichi, piccola frazione del comune di Santa Cristina d’Aspromonte. Studia Giurisprudenza presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore in Milano. Esordio poetico nel novembre 2011 con la sua prima silloge poetica “Di me... l’anima”, edita dal Gruppo Albatros e con la quale consegue un’attestazione di merito al Concorso Internazionale di Poesia Città di Castrovillari – Pollino, VI edizione, nel 2012. Nel 2015 ha pubblicato “Un uomo qualunque” con Città del Sole Edizioni. Ha inoltre collaborato alla raccolta di vernacolo “Verso Culture Perdute”, da lui stesso ideata. È attento nel sociale e guida dal 2012, in qualità di presidente, l’Associazione Culturale Roubiklon in Lubrichi, di cui ne è padre fondatore.

Libri di Rocco Polistena