Menu

Lo sbarco in continente

ISBN 88-7351-106-6 / Pagine 165 / Anno 2006

Un altro tassello drammatico si aggiunge alla storia della Calabria negli anni della seconda guerra mondiale. Il bombardamento tedesco del 6 settembre del 1943 a Rizziconi, piccolo paese della provincia reggina, strategicamente insignificante, appare come una violenza inutile e beffarda da parte degli occupanti tedeschi in ritirata dopo lo sbarco alleato sulle coste calabresi. Il libro ripercorre la storia di quel tragico giorno in cui persero la vita 17 civili, uomini, donne e bambini. Le testimonianze dirette e un'ottima ricerca documentaristica portano alla luce questo episodio dimenticato. Alle vittime, di cui si rende noto nome, volto e storia, è dedicato questo volume.
€ 10,00
Antonino Catananti Teramo è nato a Rizziconi (RC), dove vive e lavora. Laureato in legge e giornalista pubblicista, ha collaborato con diversi periodici e riviste di cultura meridionale. Ricercatore appassionato e storiografo, nel 2002 ha pubblicato “Un secolo di Tragedie” (Arti Grafiche G.S.); per Città del Sole Edizioni, nel 2006 “Lo sbarco in Continente - Il bombardamento tedesco del 6 settembre 1943 e nel 2008 Senza Ritorno - 1942/43: la tragedia dell’Armir”.
Tra le varie attività in cui si è cimentato, ha maturato una preziosa esperienza radiofonica in alcune radio libere e curato videofilmati su costume, storia e tradizioni locali. È il Coordinatore del gruppo “Novecento”, associazione culturale Onlus che ha come scopo quello di valorizzare la Cultura della Memoria attraverso una mirata opera di recupero di ogni valida testimonianza del passato e delle sane radici popolari.

Libri di Antonino Catananti Teramo