Menu

L\'Abbandono di un Popolo

ISBN 978-88-7351-544-9 / Pagine 64 / Anno 2012

Questo testo inedito di Giuseppe La Farina mette in scena il dramma del popolo messinese, faticosamente emerso da un secolare servaggio e poi venduto, pedina inconsapevole dei giochi di potere fra i sovrani di Francia e Spagna. La rivoluzione antispagnola del 1674-78 era considerata dagli scrittori risorgimentali una pagina tragica della storia di Messina ma nel tempo stesso una tappa importante del riscatto di una città che finalmente si opponeva ai tiranni e rifiutava la sottomissione.
€ 6,00
Daniela Bombara, dottoranda presso l\'Università di Messina, insegna materie letterarie e latino al Liceo. Ha pubblicato \"Bibliografia Italiana\" in \"Mito e realtà del potere nel teatro: dall\'antichità classica al Rinascimento\", Centro Studi sul Teatro Medioevale e Rinascimentale, Bulzoni 1987; la voce \"Nicolò Macchiavelli\" in \"Teatro\", Grandi Opere De Agostini, 1992; \"Una rilettura di Felice Bisazza\" in \"Felice Bisazza. Poeta e letterato messinese\", Edas Messina, 2008. Ha collaborato alle attività dell\'istituto di Studi pirandelliani di Roma come redattrice della rivista \"Ariel\", sulla quale sono apparsi diversi suoi contributi.

Libri di Daniela Bombara (a cura di)