Menu

Gocce

ISBN 978-88-7351-348-3 / Pagine 64 / Anno 2010

Gocce è una raccolta di poesie ed anche un progetto artistico-culturale che pone al suo centro il bisogno di umanità e di memoria. Le poesie di Sara Favarò sono state musicate dai musicisti Saro Agati e MAuro Restivo e sono contenute nel cd allegato.
Nella prefazione, Don Luigi Ciotti scrive: "Queste poesie ci raccontano l’amore per una terra, la Sicilia, nella quale Sara Favarò affonda le proprie radici. Non solo perché lì è nata e ha vissuto i momenti più belli, ma anche perché in profondità ne conosce cultura e memoria, studiate e coltivate con passione.
Terra bellissima, la sua Sicilia, però segnata da profonde contraddizioni, coraggiosa, amara e difficile come molte delle storie che ritornano in questi versi. «La Sicilia madre gravida di forza e volontà sventrata in autostrada», quella delle bombe che hanno ucciso Giovanni Falcone e sua moglie, Paolo Borsellino e le loro generose scorte. La Sicilia di Peppino Impastato e Salvatore Carnevale, delle loro madri piegate al dolore, non all’ingiustizia, e di troppe altre madri orfane dei figli. E di figli mai nati, come il bimbo di Nino e Ida Agostino, ammazzati prima che lui potesse aprire i suoi occhi innocenti sulla Sicilia e sul mondo. «Canto per dar voce a chi non può parlare - scrive Sara pensando a quella famiglia - Canto per il più innocente tra tutti gli innocenti, per te che eri tanto atteso».
€ 14,00
Sara Favarò ha pubblicato i testi di narrativa: Il coraggio delle donne, Paura d’amare, Le ragazze dello Zen, Gli occhi del cuore; i saggi: A Cruna - Antologia di Rosari Siciliani, Santa Rosalia, Dialogo d\'u zu Cosimu e u zu Libroniu e unu d\'i Maggi, Pasqua dalla terra il cielo, Tulì Tulì Tulì, Vicari dalle origini all’alba del XX secolo, Natale nei canti popolari siciliani, U Verbu, 1899, Terra Vecchia di Vicari; le raccolte di poesie: Dieci, Tempo d’estate, Linea e Parola, Chista Sugnu! Sara è anche cantautrice, giornalista e attrice.

Libri di Sara Favarò