Sconto del 15% su tutti i titoli in catalogo a eccezione di quelli usciti nel 2018

dettaglio libro selezionato

Vi ravviso, o luoghi ameni

Franco La Magna

Vi ravviso, o luoghi ameni

Vincenzo Bellini nel cinema e nella televisione

anno 2007, 200 pagine, ISBN 978-88-7351-120-5
collana: LO SPECCHIO SCURO /CINEMA CONTROLUCE

Vincenzo Bellini ha incarnato perfettamente il personaggio del genio romantico. Ammirato dagli artisti contemporanei, osannato dal pubblico, corteggiato e conteso dai salotti aristocratici di tutta Europa. La morte prematura lo ha consacrato al mito. Ma è soprattutto la straordinaria bellezza delle sue opere ad incantare da due secoli il pubblico mondiale. Anche il cinema e la televisione, ma soprattutto la “settima arte”, hanno contribuito in modo non indifferente ad accrescerne la fama immortale. "Vi ravviso, o luoghi ameni" è il racconto avvincente e appassionato della straordinaria avventura cinematografica e televisiva del “Cigno” di Catania.
«Bellini e il cinema. Un argomento curioso ed intrigante. La trattazione del catanese Franco La Magna parte da un acceso interesse per il grande compositore conterraneo sposato ad un pari interesse per il cinematografo. L’autore coniuga egregiamente queste due passioni passando attraverso la personalità, la vita e la produzione del “Cigno” di Catania. La Magna compie una ricognizione a tutto campo, e il libro che ne deriva raccoglie i risultati di una ricerca lunga e scrupolosa tra biografie, film opera, film con citazioni belliniane, documentari eccetera, con riferimenti anche a film dati per dispersi e fortunosamente ritrovati».
(Dall’ introduzione di Ermanno Comuzio)

aggiungi al carrello

12,75€ 15,00


l'autore

Franco La Magna

Franco La Magna, catanese, critico cinematografico, storico del cinema, giornalista e operatore culturale già responsabile delle pagine culturali del quotidiano “Giornale del Sud” (1980-81) diretto da Giuseppe Fava, collaboratore e consulente di giornali, riviste specializzate e on-line è autore dei volumi: Cento anni di cinema a Catania (Ediprom, Catania, 1995); Il set spettacoloso. Itinerari etnei nel cinema (Bonanno Editore, Acireale-Roma, 2002); Maschere di celluloide. Il carnevale nel cinema dalle origini ai nostri giorni (Bonanno Editore, Acireale-Roma, 2004); Vi ravviso, o luoghi ameni. Vincenzo Bellini nel cinema e nella televisione (Città del Sole edizioni, Reggio Calabria, 2007); Lo schermo trema. Letteratura siciliana e cinema (Città del Sole edizioni, Reggio Calabria, 2010). Ha partecipato alla stesura della seconda edizione della Enciclopedia di Catania (Tringale Editore, Catania, 1987). E’ stato ideatore e responsabile dell’Ufficio Cinema del Comune di Catania (2001) ed ha progettato e realizzato l’istituzione della Catania Film Commission (2002). E’ socio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani (SNCCI), è stato socio del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI) e dell’Associazione Nazionale per le Ricerche di Storia del Cinema (ANRSC). In qualità di componente del comitato operativo Agiscuola-Catania, ha sviluppato progetti e tenuto incontri sul linguaggio cinematografico presso istituti superiori e licei. Dal 2007 è Direttore responsabile della collana “Lo Specchio Scuro/Cinema Controluce” (Città del Sole Editrice, Reggio Calabria), ha curato gli Uffici Stampa di piccole produzioni cinematografiche e documentaristiche e in qualità di consulente scientifico le “Giornate Belliniane” (2011) organizzate dal “Teatro Massimo Bellini” di Catania (film e documentari), in occasione dell’annuale commemorazione della morte del compositore catanese. Collabora con diversi festival e manifestazioni cinematografiche siciliane (“MizzicaFilm”, “EtnaAci”, “StateAkkorti”…) e dal 2014 con Enrico Castiglione per l’organizzazione dell’annuale “Festival Belliniano” del quale cura la sezione cine-documentaristica-televisiva dedicata a Vincenzo Bellini. Autore di numerosi saggi e articoli, organizzatore di eventi cinematografici (tra cui la prima edizione del “Sicily ‘Est’ Festival”, svoltasi a Catania nel maggio 2015), membro di giurie di Festival, ha ideato e diretto la collana “CineNostrum”, per l’omologa manifestazione cinematografica annuale che si svolge nel comune di Aci Catena (Catania) e la rassegna “Cinema (In)visibile”, sguardi sul cinema d’autore escluso dai circuiti commerciali di S. Giovanni La Punta (Catania). Di prossima pubblicazione una Storia del Cinema muto a Catania.
(francolamagna@hotmail.com)

Altri libri di Franco La Magna (1) »

dello stesso autore

Lo schermo trema

Lo schermo trema

Franco La Magna

€18.0015,30

aggiungi al carrello

altre proposte

Come dentro un sogno

Come dentro un sogno

Marco Onofrio

€15.0012,75

aggiungi al carrello

Ci sono storie di donne...

Ci sono storie di donne...

Nando Primerano

€12.0010,20

aggiungi al carrello

Una vita per tre

Una vita per tre

Fabrizio Massimilla

12,00

aggiungi al carrello

L'urlo di Reggio

L'urlo di Reggio

Paolo Bolano

€12.0010,20

aggiungi al carrello

Vita di Tommaso Campanella

Vita di Tommaso Campanella

Sharo Gambino

€12.0010,20

aggiungi al carrello

La Calabria dolente 2.0

La Calabria dolente 2.0

Filippo Veltri

€12.0010,20

aggiungi al carrello

Trattato di armonia tonicale

Trattato di armonia tonicale

Andrea F. Calabrese

  

non disponibile

Consapevole bellezza

Consapevole bellezza

Maria Gabriella Trapani

€8.006,80

aggiungi al carrello

Cinemasessanta n. 328

Cinemasessanta n. 328

AA. VV.

€7.506,38

aggiungi al carrello

Una lapide scomparsa

Una lapide scomparsa

Tommaso Gioffreda

  

non disponibile

Rotte Mediterranee

Rotte Mediterranee

Francesco Idotta

€10.008,50

aggiungi al carrello

Tutte le frequenze occupate

Tutte le frequenze occupate

Lucio Decaria

€14.0011,90

aggiungi al carrello